ZUPPA D'ORZO WALSER

Ingredienti per 4 persone: 
300g di orzo perlato, 4 dl di latte, 50g di pancetta ossolana, 2 patate, 2 cipolle, 2 coste di sedano, 2 carote, sale e pepe.

Preparazione:
In una casseruola a bordi alti, far soffriggere la cipolla e la pancetta tritate. Aggiungete le altre verdure tagliate finemente, lasciando insaporire per qualche minuto. Quindi, unire circa 2l di acqua leggermente salata e l'orzo, precedentemente lavato. Lasciar cuocere a fuoco lento, mescolando sovente. A cottura quasi ultimata, aggiungere il latte. Unire pepe a piacere.

 

GNOCCHI ALL'OSSOLANA

Ingredienti per 4 persone: 
300g di farina, 150g di farina di castagne, 1 kg patate bianche, 100g di zucca già pulita, 2 tuorli d'uovo, 150g di pangrattato, salvia, burro, noce moscata, sale e pepe.

Preparazione:
Lavare le patate, immergetele in una pentola con acqua fredda e cuocetele per 40 minuti dal momento dell'ebollizione. Intanto cuocete la zucca tagliata a dadini al vapore per 10 minuti. Scolate le patate, sbucciatele, schiacciatele e disponetele sulla spianatoia. Schiacciate anche la zucca e unite alle patate, salate e pepate, aggiungete un pizzico di noce moscata, la farina, la farina di castagne setacciata e i tuorli. Lavorate l'impasto unendo pian piano il pangrattato fino ad ottenere un impasto compatto. Formate degli gnocchi della lunghezza di 2 cm. Lessateli in abbondante acqua salata, scolateli quando vengono a galla e saltateli in una grande padella con il burro e la salvia.

 

FONDUTA DI BETTELMATT

Ingredienti per 4 persone: 
400g di Bettelmatt, 250ml di latte, 4 tuorli d'uovo, 40g di burro, sale e pepe.

Preparazione:
Tagliare il Bettelmatt a dadini. Sciogliere il burro in una casseruola di terracotta e unire il Bettelmatt. Mentre il formaggio si scioglie aggiungere poco alla volta di latte e poi uno alla volta i tuorli, mescolando bene poi aggiungere sale e pepe. Una volta pronto servire con pane tagliato a pezzettini.

 

Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni